Torna su Packlink

Provare Il Valore Della Merce: Fattura Di Acquisto

Per poter aprire una reclamo assicurativo sia per danno sia per perdita, è sempre necessario presentare una documentazione che attesti il valore della merce spedita, come la fattura di acquisto o lo scontrino con una data inferiore a 60 gg dalla data dell'invio.

La fattura di acquisto è fondamentale per la compagnia assicurativa in quanto necessario per attestare il valore reale della merce per la quale stai reclamando il sinistro.

I requisiti di una fattura sono i seguenti:

  • Deve riportare sempre il numero di fattura, i dati fiscali del venditore ed i dettagli della merce.
  • Deve avere una data di emissione inferiore a 60 giorni dalla data della spedizione.
  • I dati del mittente e destinatario/acquirente devono essere riportati su di essa e coincidere.

Senza la fattura di acquisto o scontrino fiscale della merce non sempre sarà possibile aprire un reclamo con l'assicurazione.

Tuttavia, si potrà verificare con il corriere o la compagnia assicurativa se accettano una Dichiarazione Giurata nei seguenti casi:

  • Non disponi della fattura di acquisto
  • La data della fattura è superiore a 60 giorni rispetto alla data dell'invio
  • Possiedi solamente una ricevuta di vendita (ad esempio, ricevuta Paypal, copia bonifico dell'acquirente o listino prezzi della merce inviata / del materiale utilizzato per produrla in caso di artigianato)

Come provare il valore della merce con una Dichiarazione Giurata

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 2 su 4

Se hai bisogno di assistenza, completa il fomulario di contatto. Saremo lieti di aiutarti!

Contattaci